Diana e Matteo

Diana e Matteo una coppia affiatatissima.

Il colore di questo evento è un delicato verde che, incontrando pizzi delicati ha reso ogni dettaglio glamour, dalla chiesa al ricevimento ogni elemento è stato elegante e raffinato.

Romantico ed essenziale è stato l’abito indossato da Diana che – come una vera principessa – è arrivata  in carrozza all’Abazia di Santo Spirito a Comignago, una location immersa in uno spettacolare contesto naturale dove si è svolto tutto il Wedding Day.

Gli inviti di Diana e Matteo sono stati progettati in modo che rispecchiassero il mood dell’evento e rivestiti in pizzo, lo stesso che ha reso elegante la mise en place: tovagliati che riprendevano il colore tema e candidi pizzi avvolgevano i tavoli tondi  sui quali sono state allocate delle grandi zucche sposine dalle quali fuoriusciva un tripudio di Rose,Lisianthus,e nuvole di Gypsophila.

Uno scenario mozzafiato ha accolto gli ospiti in sala che hanno trovato al loro posto a sedere un piccolo cadeaux: un fiore di  Lisianthus appoggiato sul menù personalizzato .

Molti sono stati i dettagli che hanno reso unico questo Wedding  Day, le wedding bags personalizzate, i fazzoletti ricamati, le bomboniere, gli allestimenti della confettata, del tableau de mariage e del  guest book, il coro gospel , i cuscini con le iniziali degli sposi … e tanto altro.